mar 28

Airport Express con AirTunes

Ebbene si, anch’io ho com­prato que­sto splen­dido scatolottino…

Che posso dire, la moti­va­zione prin­ci­pale che mi ha por­tato all’acquisto è che per­mette di col­le­gare tra­mite mini-jack un qual­siasi impianto ste­reo, o casse pre­am­pli­fi­cate e por­tare la pro­pria musica tra­smessa da iTu­nes ovun­que vogliate.

E’ un dispo­si­tivo di rete basato sullo stan­dard wire­less 802.11n dotato di tre porte squi­si­ta­mente utili:

  • presa mini-jack: che come accen­nato in pre­ce­denza, con­sente di attac­care al dispo­si­tivo un qua­lun­que impianto ste­reo o casse pre­am­pli­fi­cate da cui ripro­durre senza fili la nostra musica preferita
  • porta ether­net: uti­liz­za­bile sia per col­le­gare ad un modem / rou­ter / switch ether­net il nostro sca­to­lot­tino bianco ed esten­dere la rete uti­liz­zan­dolo come fosse un access-point in moda­lità ripe­ti­tore sia per col­le­gare un com­pu­ter (o quel che pre­fe­rite) che non è dotato di inter­fac­cia wi-fi.
  • porta usb: a cui pos­siamo col­le­gare una stam­pante ren­den­dola così dispo­ni­bile all’intera rete o un hard disk esterno per con­di­vi­dere file in tutta como­dità. Nes­suno ovvia­mente ci vieta di col­le­gare un hub usb e met­tere così in rete più di un dispositivo.

Ottima capa­cità di tra­sfe­ri­mento dati, ottima por­ta­bi­lità (viste le dimen­sioni ridotte pari a poco più del cari­ca­bat­te­rie del mio mac­book) e soprat­tutto tan­tis­sima praticità…

Senza neces­sità di acqui­stare un print-server o di tenere neces­sa­ria­mente acceso un com­pu­ter per con­di­vi­dere la stam­pante ho reso imme­dia­ta­mente dispo­ni­bile a tutti la cara mul­ti­fun­zione a getto d’inchiostro. Pas­sando per un hub-usb ho col­le­gato anche una chia­vetta ed un hard disk esterno in modo da avere un archi­vio con­di­viso sem­pre disponibile.

La chicca più bella però è stata col­le­gare il mio Sound Dock della Bose alla presa mini­jack e dif­fon­dere al volo la musica del mac­book con una qua­lità eccezionale.

Fida­tevi… è un gran bel gio­cat­to­lino! Non eco­no­mi­cis­simo ma il suo essere così squi­si­ta­mente utile lo rende quasi indispensabile…